MENOPAUSA E PELI

Pubblicato il 15/10/2019

hai sentito dire che con la menopausa aumenta anche la peluria sulle gambe, sul corpo e persino sul viso. Cosa c’è di vero e cosa è invece leggenda.

Tra i tanti disturbi che possono presentarsi durante la menopausa ci sono anche dei cambiamenti che coinvolgono capelli e peluria, dovuti anch’essi alle fluttuazioni ormonali che caratterizzano questo delicato e particolare periodo nella vita di ogni donna.

È piuttosto comune notare, infatti, oltre alle vampate di calore, disturbi del sonno, tendenza a prendere peso e irritabilità, anche secchezza cutanea, diradamento e assottigliamento dei capelli e la comparsa di una imbarazzante peluria su alcune parti del corpo.

Si può notare un’insolita peluria, ad esempio, sul viso, sulla schiena e sul seno, intorno al capezzolo.

Ma c’entra davvero con la menopausa o può essere dovuto ad altra causa che meriterebbe di essere approfondita? Non c’è dubbio che gli ormoni giochino un ruolo decisivo nella comparsa della peluria, ma sono anche altre le cause che possono concorrere alla manifestazione di questo inestetismo. Prossimamente vedremo insieme di cosa si tratta